mercoledì 7 settembre 2011

La Notte dei Ricercatori 2011: i progetti che fanno incontrare ricercatori e cittadini

 
Il 23 settembre 2011 si svolgerà in tutta Europa la Notte dei Ricercatori, l'iniziativa promossa dalla Commissione europea nell’ambito del 7° Programma quadro in Ricerca e sviluppo tecnologico e che coinvolge ogni anno centinaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei.

Grazie a questa iniziativa verranno organizzati tutta una serie di eventi in tutta Europa (come ad esempio esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti), tutti con il preciso intento di diffondere la cultura scientifica e le professioni della ricerca dando la possibilità ai ricercatori e ai cittadini comuni di incontrarsi direttamente attraverso attività divertenti ed educative.

L'Italia ha aderito con entusiasmo a questa edizione del 2011, con oltre 40 eventi sparsi sul territorio. Ecco i progetti e le città coinvolte:

EDSCIENCE

Asiago, Bologna, Cagliari, Catania, Cosenza, Faenza, Ferrara, Lerici, Napoli-Capodimonte, Pavia, Piacenza, Pisa Salerno, Teramo, Verona


LIGHT'11

Bari, Benevento, Cosenza, Palermo, Roma


STAR2011

Trieste


LINKeRS

Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania, Vercelli


VENight 2

Padova, Venezia, Verona


FACERS

Trento


UNIFEDERLAB

Altamura, Bari, Barletta, Brindisi, Campobasso, Canosa, Foggia, Lecce, Matera, Potenza


ReBound

Gorizia, Nova Gorica, Udine


BRAIN

Frascati area, Grottaferrara, L'aquila, Napoli (including Telethon foundation), Pisa, Roma, Teramo

Cliccando sull'Italia, sulla cartina presente sul sito della Notte dei ricercatori, si possono consultare i siti di riferimento degli eventi italiani.