giovedì 20 ottobre 2011

Conferenza internazionale NanotechItaly 2011

NanotechItaly 2011 è il convegno internazionale organizzato congiuntamente da AIRI/Nanotec IT, Veneto Nanotech, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e l’Istituto Italiano di Tecnologia, in collaborazione con Federchimica, il Politecnico di Torino (Latemar Research) e Assobiotec-Federchimica, e costituisce l’appuntamento annuale dedicato alle nanotecnologie al quale partecipano rappresentanti delle più importanti realtà italiane impegnate nel settore ed esperti di fama riconosciuta provenienti da vari Paesi.

La conferenza offre:
  • Un quadro completo delle attività, le prospettive e le esigenze delle nanotecnologie in Italia;
  • Gli sviluppi più recenti e le tendenze a livello mondiale del nanotech nei settori industriali chiave
  • L’innovazione e le pratiche commerciali per portare le nanotecnologie sul mercato
  • Azioni politiche e di governo per promuovere lo sviluppo del nanotech
  • “Matchmaking” e opportunità di di Networking

L’evento di tre giorni sarà incentrato su temi che costituiscono una sfida per la società moderna nella promozione di un’innovazione responsabile:

Nuovi materiali, Processi e Produzione:
  • Tecnologie di superficie, nanocompositi, materiali nanoporosi, nanofibre, nanomateriali a base di carbonio ed altri nanomateriali, nanocatalisi
  • Cold spray & thermal spray deposition technologies (materiali metallici, composti, di ceramica)
Salute e scienze della vita – Nanomedicina
  • Diagnostica e riconoscimento molecolare, materiali e film biocompatibili, ingegneria tissutale/medicina rigenerativa, sensori biomolecolari, terapia con nanoparticelle, drug delivery
Trasporto intelligente
  • Storage, batterie, impianti fotovoltaici, generazione di micro-energia, risparmio energetico
Safe living
  • Edifici sicuri: i sensori, i materiali da costruzione, impianti di illuminazione, qualità dell’aria interna, gli arredi
  • Sicurezza: identificazione e contraffazione
ICT & Nanoelettronica
  • Sensori nanostrutturati, materiali e dispositivi ottici, MEMS/NEMS, memorie e dispositivi di logica, materiali e dispositivi magnetici, nano-robotica
Sviluppo Responsabile - nano-tossicologia
  • Regolamentazione, valutazione del rischio (EHS), gestione del rischio (sicurezza dei lavoratori e dei consumatori), comunicazioni e aspetti etici, standard
Per tutte le informazioni CLICCA QUI
Fonte: NanotechItaly 2011