mercoledì 5 ottobre 2011

Nuovo programma congiunto per la cultura Europa-Brasile

Il Commissario europeo per l'Istruzione, la Cultura, il multilinguismo e la gioventù, Androulla Vassiliou, e Ana de Hollanda, Ministro di Stato per la Cultura del Brasile, hanno firmato durante il vertice UE-Brasile tenutosi il 4 ottobre scorso, il nuovo Programma congiunto per la cultura, per il periodo 2011 - 2014, con l'obiettivo di intensificare ulteriormente la collaborazione tra questi due paesi in ambito culturale. 

Il programma congiunto è incentrato sulla diversità culturale, lo sviluppo di economia culturale e creativa e sul patrimonio culturale. I leader politici inoltre hanno convenuto su una maggiore collaborazione tra l’Europa e Brasilia sulla lotta al cambiamento climatico e alla cooperazione in ambito energetico.

Questo accordo stabilirà una serie di iniziative volte a rafforzare gli scambi strategici, in particolare quelli relativi all'attuazione della Convenzione dell'UNESCO sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali.

Per maggiori informazioni sul progtramma CLICCA QUI

Fonte: RAPID