giovedì 17 novembre 2011

Guida pratica in materia di recuperi di aiuti di Stato illegali

La Commissione europea ha predisposto una Guida pratica in materia di recuperi di aiuti di Stato illegali, trasmessa trasmessa a tutti gli Stati membri dell'UE per la sua più ampia diffusione.

L'obiettivo della Guida è sensibilizzare le amministrazioni competenti ad assicurare l'esecuzione immediata dei recuperi di aiuti illegali e la corretta applicazione dei principi comunitari che ne regolano le procedure.

La Guida si affianca alla Comunicazione della Commissione del 15.11.2007 "Verso l'esecuzione effettiva delle decisioni della Commissione che ingiungono agli Stati membri di recuperare gli aiuti di Stato illegali e incompatibili" (GUUE C 272/4 del 15.11.2007)

Il documento contiene in forma schematica informazioni sulle finalità, i principi e le modalità del recupero, le fonti normative, i ricorsi dinanzi ai giudici UE e nazionali, gli effetti della mancata esecuzione.


Fonte: Dipartimento politiche europee Presidenza Consiglio dei Ministri