lunedì 14 maggio 2012

Il futuro Codice europeo di condotta per il partenariato

La Commissione ha presentato una sintesi dei principi che dovranno guidare i paesi dell’UE per garantire la corretta partecipazione dei partner che devono essere coinvolti nell’utilizzo dei fondi europei. Questo documento getta le basi per un futuro «Codice europeo di condotta per il partenariato».

Questi principi riguardano i cinque fondi europei che rientrano nell'ambito del «Quadro strategico comune dell’UE»: il Fondo di coesione, il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), il Fondo sociale europeo (FSE), il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP).

Il principio del partenariato è uno dei principi chiave per la gestione dei Fondi europei. I partner, ossia le amministrazioni regionali e locali, le parti economiche e sociali e le numerose organizzazioni che rappresentano la società civile devono essere coinvolti attivamente e profondamente nell'intero ciclo della politica di coesione (preparazione, attuazione, monitoraggio e valutazione dei programmi).


La Commissione invita tutte le organizzazioni e gli individui interessati a inviare proposte e commenti al seguente indirizzo: empl-eccp@ec.europa.eu.