venerdì 29 giugno 2012

Il futuro programma Horizon 2020 per l'industria delle costruzioni - evento a Roma, 11 luglio 2012

Il prossimo 11 luglio si terrà a Roma l’evento “L’’industria delle costruzioni verso Horizon 2020”, organizzato da ANCE, Federcostruzioni e Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni in collaborazione con APRE - Agenzia per la promozione della Ricerca Europea.

Nell’ambito della futura programmazione 2014 -2020 in ricerca e innovazione della Commissione Europea,  l’Industria delle Costruzioni, che include, oltre alle imprese di costruzione, la produzione dei materiali da costruzione, la progettazione, i componenti e sistemi per impianti, la domotica, i macchinari e le tecnologie di costruzione e di manutenzione, gioca un ruolo sociale, economico, tecnico e culturale di fondamentale importanza verso Horizon 2020. 

La ricerca e l’innovazione rappresentano attività strategiche, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale, e l’approccio di filiera è fondamentale per riuscire a portare innovazione in un settore che vede una prevalenza di imprese di ridotte dimensioni. 

Il convegno, riunendo tutti i soggetti della filiera delle costruzioni ed i membri della Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni, si pone l’obiettivo di fornire un quadro conoscitivo di Horizon 2020, evidenziandone le opportunità per l’industria delle costruzioni, e di riflettere su una strategia italiana per cogliere al massimo tali opportunità. 

L’evento si terrà presso al sede ANCE, Sala Colleoni, Via G. A. Guattani, 16 – Roma.

Il programma dettagliato è disponibile sul sito dell'APRE

E' possibile confermare la partecipazione a: 
Direzione Affari Economici e Centro Studi 
e-mail: affarieconomici@ance.it 
Tel. 06 84567928-387
Fonte: APRE