venerdì 13 luglio 2012

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE ATTIVITA' CULTURALI (ROMA, 23 - 25 LUGLIO 2012)


In vista dei prossimi bandi europei dedicati alle attività culturali e creative (con scadenza 3 ottobre), la società Obiettivo Europa s.a.s organizza questo specifico corso di europrogettazione nell'ambito della sua Formazione per l'Europa  - TRAINING4EUROPE.

Questo corso dura 2 giorni e mezzo (per un totale di 20 ore di lezione) e si svolgerà presso il Centro congressi a Roma, nelle immediate vicinanze della stazione Termini.

DESTINATARI DEL CORSO

Operatori del settore culturale e creativo, organizzazioni senza scopo di lucro, organizzazioni della società civile e di volontariato, istituti di istruzione e formazione, dirigenti e insegnanti degli istituti scolastici, associazioni e imprese che operano per lo sviluppo e la valorizzazione attraverso il settore culturale, autorità locali, organismi pubblici, enti locali, aziende di sviluppo, consulenti delle imprese, liberi professionisti, laurenandi e laureati di tutte le facoltà. 


PERCHE' PARTECIPARE - I PROSSIMI BANDI

Il bando di maggior interesse per gli operatori culturali (il bando aperto sul programma Cultura 2007-2013) presenta la scadenza del 3 ottobre, e altre sottomisure i termini del 1 ottobre e del 15 novembre 2012.  

Inoltre, sono attualmente aperti due bandi nell'ambito del programma Gioventù in azione, a cui possono partecipare organizzazioni attive nel settore della gioventù o enti pubblici regionali o locali, con scadenza 3 e 17 settembre prossimo. 

Anche nell'ambito del programma Europa per i cittadini sono aperti i bandi per i gemellaggi tra città con scadenza 1 settembre. 

E una nuova ondata di bandi sono attesi per i mesi di febbraio, giugno e settembre 2013.
 
Vale la pena non perdere queste importanti opportunità europee, soprattutto ora che il settore della cultura è in sofferenza per carenza di fondi.

Per aiutare tutti gli operatori attivi in questo importante settore a partecipare per tempo a questi bandi aperti, il corso di europrogettazione dal 23 2l 25 luglio fornirà tutti gli strumenti necessari per presentare le vostre idee progetto con successo e nei termini dei bandi.


PRESENTAZIONE DEL CORSO

Questo corso di europrogettazione fornisce una panoramica esaustiva dei fondi europei destinati alle attività culturali (musica, arti visive, teatro, danza, istruzione e formazione, patrimonio culturale, gioventù, cittadinanza, ecc.) e indica gli strumenti e la metodologia di progettazione da seguire per partecipare con successo ai relativi bandi europei.

Non solo: questo corso prevede una sessione di apprendimento interattivo per sperimentare subito e direttamente cosa significa analizzare un bando e sviluppare una proposta progettuale (requisiti richiesti, creazione del parenariato, definizione delle attività, ecc.). 

L'ultimo giorno del corso consentirà, infatti, ai partecipanti di mettere immediatamente in pratica tutte le conoscenze acquisite nei due giorni precedenti, durante un laboratorio di progettazione sul bando Cultura 2007-2013, consentendo a coloro che hanno già un'idea progettuale ammissibile di inziare ad impostare per tempo, e con l'aiuto della docente!, la loro candidatura da presentare entro il 3 ottobre. Per ottimizzare il lavoro, agli iscritti al corso sarà inviato, via email qualche giorno prima del corso, il materiale relativo al bando oggetto del laboratorio.

Riassumendo, questo corso vi offrirà:

1. una mappa chiara e completa delle opportunità che l'Unione europea offre sui fondi gestiti direttamente da Bruxelles per le attività culturali;

2. gli strumenti e la metodologia da seguire per identificare cosa chiede un bando e come procedere per definire un progetto coerente e ammissibile al finanziamento.

3. una esercitazione pratica in gruppi, su un bando aperto e con scadenza tra 2 mesi, per sviluppare una valida proposta progettuale da presentare direttamente alla Commissione europea.

Tutti i dettagli del corso sono consultabili sul seguente


Questo corso è nato proprio per rispondere alle domande chiave che tutti gli operatori del settore si pongono: come si reperiscono i fondi per le attività culturali ? Dove si trovano i bandi? Come si sviluppa un progetto ammissibile a finanziamento ? Come si crea un partenariato internazionale ?

Avere una chiara visione delle diverse possbilità di finanziamento di un progetto culturale e delle tecniche di elaborazione di una buona candidatura rappresenta un forte valore aggiunto all'interno di un'organizzazione no-profit o di un'autorità locale, una possibilità concreta di attivare progetti culturali in ambito europeo. Oggi e sempre più nei prossimi anni.

ORARI DELLE LEZIONI

23 luglio (9:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00) lunedì
24 luglio (9:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00) martedì
25 luglio (9:00 - 13:00) mercoledì


QUOTA DI ISCRIZIONE E MATERIALE DIDATTICO

Il corso costa 450 euro + IVA  e comprende:

- 20 ore di alta formazione in aula, tenute da una qualificata consulente senior, con decennale esperienza nella progettazione europea e assistenza tecnica sul campo, oltre a riconosciute capacità di insegnamento.

- una chiavetta USB contenente tutto il materiale didattico utilizzato dal docente (slides) e ulteriore documentazione di approfondimento ad integrazione delle lezioni.

- la Guida “Cosa sono i fondi europei” (60 pagine, file .pdf)  inviate qualche giorno prima del corso via email ai partecipanti al corso.

- l'accesso per 3 mesi alla banca dati bandi europei del portale www.obiettivoeuropa.it

- l'accesso gratuito al Gruppo europeo creato su LinkedIn, composto da più di 7.000 membri e molto attivo per la ricerca partner e la messa in rete di imprese e professionisti che sviluppano progetti europei e partecipano concretamente ai bandi.
E al termine del corso sarà rilasciato l'Attestato di partecipazione.

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Per iscriversi a questo corso è necessario inviare prima la richiesta di prenotazione compilando il presente FORM DI PRENOTAZIONE (disponibile anche sul sito www.obiettivoeuropa.it)

Invieremo successivamente via email il Modulo di iscrizione, che si dovrà compilare e rinviare via fax o email entro e non oltre sabato 21 luglio 2012, assieme alla ricevuta di pagamento, per confermare e perfezionare la propria iscrizione.

Il corso è a numero chiuso e sarà attivato al raggiungimento di 15 iscritti per un massimo di 25 partecipanti, pertanto consigliamo di non attendere gli ultimi giorni per confermare la propria iscrizione.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Tutte le informazioni su questo corso si trovano anche sul sito www.obiettivoeuropa.it/corsi


Per conoscere meglio i corsi training4europe® è possibile leggere i commenti di chi ha già partecipato e consultare tutte le passate edizioni dei corsi realizzati sul sito www.training4europe.it

Per ricevere ulteriori informazioni è possibile contattarci via email (formazione@obiettivoeuropa.it