martedì 20 settembre 2016

Premio europeo per soluzioni IT riutilizzabili nella Pubblica Amministrazione

Nelle Pubbliche Amministrazioni europee si fa uso di innumerevoli soluzioni IT che potrebbero essere facilmente riutilizzate da altre amministrazioni pubbliche. 
Il riutilizzo di soluzioni IT moderne, testate e di qualità permetterebbe alle pubbliche amministrazioni di fornire a cittadini e imprese servizi migliori, più veloci e meno costosi, aumentando nel contempo l’interoperabilità tra i sistemi a livello europeo.
Per individuare e promuovere la visibilità e il riutilizzo di soluzioni e servizi IT comuni nel settore pubblico, la Commissione europea, con il supporto del programma ISA², ha lanciato il contest  “Sharing and Reuse Awards”, che intende premiare le pubbliche amministrazioni che hanno sviluppato e condiviso soluzioni e servizi IT di successo.

Possono partecipare al contest unicamente le Pubbliche Amministrazioni degli Stati membri dell'UE o paesi EFTA che abbiano sviluppato soluzioni IT (vale a dire software open source o servizi condivisi)  già riutilizzate da altre pubbliche amministrazioni e con un potenziale di più ampio riutilizzo.

I candidati possono concorrere per una delle 4 categorie in gara:

- amministrazioni transfrontaliere
- amministrazioni nazionali
- amministrazioni regionali
- amministrazioni locali

Per ciascuna categoria verranno conferiti 2 premi, rispettivamente pari a 15.000 € (1° premio) e 10.000 € (2° premio).  Complessivamente saranno assegnati premi per un totale di 100.000 €.

Le candidature per partecipare al contest devono essere presentate entro il 28 ottobre 2016.
 
Per maggior informazioni: ec.europa.eu/isa